Dal MISE nuovo bando per progetti di ricerca e sviluppo “Agrifood”

Dal MISE nuovo bando per progetti di ricerca e sviluppo “Agrifood”

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha reso pubblico il successo del primo bando per progetti di ricerca e sviluppo nei settori Agrifood, Fabbrica intelligente e Scienze della Vita. Come consultabile sul sito del MISE, il bando destinava fondi per oltre 500 milioni di euro (ripartiti per settore applicativo, territorio e procedura) ai progetti innovativi di imprese di qualsiasi dimensione; a interessare in modo particolare le aziende agricole o agro-industriali è stato il bando Agrifood. Per questa prima edizione, il Ministero ha approvato il decreto sospensivo della procedura per la presentazione delle proposte, che sarà pubblicato a breve in Gazzetta ufficiale. Contestualmente, il direttore generale MISE Carlo Sappino ha presentato i nuovi bandi Macchinari Innovativi (che si aprirà il 29 gennaio) e Ricerca e Sviluppo nei settori Agrifood, Fabbrica intelligente e Scienze della Vita (aperto lo scorso 27 novembre per la procedura negoziale e attivo dal prossimo 22 gennaio per la procedura a sportello). Sono previste agevolazioni nella forma di contributi diretti (il tetto massimo copre il 60% dei costi) e finanziamenti agevolati. Le domande di agevolazione accedono alla fase istruttoria sulla base dell’ordine cronologico di presentazione; le proposte e i progetti potranno essere presentati in via telematica a partire dal 22 gennaio 2019, tuttavia, la procedura di compilazione guidata è resa disponibile sul sito MISE già a partire dal 17 dicembre 2018.

« torna indietro