Un'importante iniziativa per il settore olivicolo

Un'importante iniziativa per il settore olivicolo

Un'importante iniziativa è stata da poco varata, ad opera del Ministero delle Politiche Agricole e dell'ISMEA, l'Istituto di Servizi per il Mercato Agricolo Alimentare.

Dalla fine del 2019 e per tutto il 2020, verrà avviata una massiccia campagna informativa riguardante la qualità delle nostre colture olivicole, una campagna che coinvolgerà scuole, piazze, punti vendita e luoghi di aggregazione culturale.

Lo scopo sarà quello di sensibilizzare il consumatore ad un acquisto responsabile e consapevole. Non di rado, infatti, accade che, proprio a causa dell'ignoranza in materia, si scelgano prodotti a basso costo e, naturalmente, di qualità scadente, con serie ripercussioni sul settore olivicolo del nostro Paese. Una grande risorsa, quella dell'olio, dalle notevoli qualità nutritive che sta soffrendo le importazioni dall'estero, come è stato dimostrato da recenti ricerche, riguardo alla crescita esponenziale di importazioni dal Marocco o dalla Spagna, che hanno approfittato del vuoto di produzione venutosi a creare a causa degli avversi eventi climatici del 2018 e della triste piaga della Xylella fastidiosa.

Non bisogna permettere che ciò accada e che le nostre aziende agricole vengano pesantemente danneggiate, semplicemente a causa della mancanza di una corretta informazione sulle molteplici proprietà del nostro olio, vero e proprio oro giallo, sotto ogni punto di vista.

« torna indietro